Troie al cellulare

E chi l’avrebbe mai detto una coinquilina troia non capita mica tutti i giorni!

Questa una delle storie erotiche delle troie al cellulare, un racconto molto caldo ed eccitante, tale da indurvi a fare certamente una telefonata erotica.

899.61.61.61

troie al cellulare

“Circa un mese fa ho messo in affitto una stanza a un prezzo d’occasione, si presentano vari tizi alquanto strani quindi prendo tempo, e una settimana dopo mi chiama una ragazza dalla voce sexy che mi chiede se la camera è ancora disponibile.
Le do appuntamento nel pomeriggio, e la settimana dopo si trasferisce da me.
Dice di lavorare come commessa in una profumeria in centro, appena torna da lavoro, si chiude nella sua stanza e non si fa viva fino il giorno dopo, decido di indagare un po’.
Che fa questa tutto il pomeriggio e la sera chiusa in camera?
Una sera rientro prima del solito e la sento gemere nella sua stanzetta.
Beh molto eccitante ma nulla di che, visto però che sono arrapato e lei non si è resa conto di niente decido di appoggiare l’orecchio alla porta come nei film, sta quasi raggiungendo l’orgasmo, decido di slacciarmi i pantaloni e menarmelo mentre lei si tocca eccitata, a questo punto perché non guardare anche dal buco della serratura?
Era nuda sul letto con un bel dildo infilato nel suo culetto gonfio e arrossato, doveva esser venuta diverse volte poiché le lenzuola erano bagnate, continuava a toccarsi velocemente e infilare le dita con disinvoltura e parlava al telefono, con non so chi, raccontava tutto quello che faceva, era arrapatissima.
Non riuscii più a trattenermi e la mia sborra calda colò sulla porta…ancora ansimante pulii velocemente e me ne andai in camera mia, per diversi giorni successe la stessa cosa, ma gli uomini al telefono avevano sempre nomi diversi e lei tutte le sere ne combinava una dietro l’altra a volte anche in compagnia di altre troie come lei…
Un pomeriggio sono entrato in camera e lei invece di cacciarmi si inginocchiò davanti a me e me lo succhiò come se lo stesse mangiando, la presi e me la scopai su tutti i mobili della stanza alla fine mi chiede come voglio pagare .
Allora è vero è una troia …che vi devo dire, ognuno ha i suoi vizi!”

899.61.61.61